progetto
  partner
  riferimenti
  bandi
 
 
 
 
 
  Piano di lavoro annuale

Sul territorio livornese ormai da alcuni anni, attraverso una collaborazione tra gli organismi preposti alla tutela e alla vigilanza della sicurezza sul lavoro e in stretto raccordo con le parti sociali (Provincia di Livorno, Provincia di Livorno Sviluppo, ASL 6, ANMIL, Direzione Provinciale del Lavoro, INAIL, ISPESL, INPS, Confindustria, LegaCoop, CNA, API Toscana, Impresa Futura, CGIL, CISL, UIL), è in atto una strategia di azione finalizzata al miglioramento delle condizioni di lavoro.

A partire dalla III Giornata Provinciale sulla Sicurezza del 2005, dedicata a "Rumore e vibrazioni", questi soggetti promuovono un programma annuale complessivo sulla sicurezza coinvolgendo tutti gli attori interessati, e riservando focus di attenzione ai settori e alle aziende maggiormente a rischio, e alle specifiche tematiche connesse al mercato del lavoro.

Per il biennio 2008/2009 il tema individuato a livello comunitario dall'Agenzia Europea per la Sicurezza di Bilbao è la valutazione dei rischi in ambito lavorativo.

Per valutazione del rischio si intende un esame sistematico di tutti gli aspetti dell'attività lavorativa, finalizzato a stabilire cosa può provocare lesioni o danni, e se è possibile eliminare i pericoli, individuando quali misure preventive o di protezione mettere in atto per controllare i rischi.

Il piano di lavoro annuale sulla sicurezza provinciale è stato costruito, viene costantemente monitorato e aggiornato da un gruppo di lavoro permanente, e si articola principalmente in: attività di formazione e attività di informazione.

 
  piano di lavoro annuale
  formazione e aggiornamento
  informazione e diffusione
  giornata provinciale per la sicurezza
  area riservata
     
  news
  mailing list
 
    home
  area partner          
  © 2017 Provincia di Livorno Sviluppo - note legali